Archivio

Archivio Settembre 2005

Cosmogonie

21 Settembre 2005 Commenti chiusi


Ancora cosmogonie

Categorie:Argomenti vari Tag:

Rassegna creazione

21 Settembre 2005 Commenti chiusi


Di seguito le creazioni (nel vero e proprio senso della parola) dei ragazzi della 1 B

La creazione

21 Settembre 2005 Commenti chiusi


Ho letto la storia della creazione del mondo nella concezione degli antichi Babilonesi e quella biblica, ho accennato ai miti indiani. Ho poi chiesto ai ragazzi di immaginare una piccola cosmogonia portatile (se cercate una citazione c’è!) e di farne un disegno diviso in sei sequenze. Ecco gli interessanti risultati. Non ho dato alcuna indicazione sulla realizzazione grafica e molti hanno trovato soluzioni originali.

Categorie:Argomenti vari Tag:

Davide

16 Settembre 2005 Commenti chiusi


Molto sintetico il calligramma-autoritratto di Davide, ma simpatico come realizzazione artistica.

Categorie:Argomenti vari Tag:

Manuela

16 Settembre 2005 Commenti chiusi


I capelli: “grandi montagne da scalare”, gli occhi “finestre trasparenti”, le labbra: “Barca che fluttua sull’acqua”, e il naso è un simpatico “scivolo per i bimbi”.

Categorie:Argomenti vari Tag:

Lorenzo

16 Settembre 2005 Commenti chiusi


Per Lorenzo la penna è: “Manico di spada e sfera che lascia il segno”

Categorie:Argomenti vari Tag:

La galleria dei calligrammi

16 Settembre 2005 Commenti chiusi


Nella prima abbiamo iniziato con una bella infornata di calligrammi, calligrammi-autoritratto e calligrammi-oggetto.
Ecco un primo assaggio.Questo è l’autoritratto di Federica.
I capelli sono “vermicelli che fluttuano qua e là”, le orecchie “antenne che percepiscono”, la bocca è “radio sempre funzionante”.

Si ricomincia

12 Settembre 2005 Commenti chiusi


Certo non è un titolo originalissimo, ma ha il pregio della chiarezza. Quest’anno sono a Sanfront, e lavorerò con una prima e seconda media.
Come l’anno scorso (l’archivio è sempre disponibile) questo blog costituirà un diario di bordo. Se il tempo e le possibilità tecniche lo permetteranno faremo anche un po’ di podcasting didattico. Parallelamente proseguirò con un laboratorio teatrale come tutti gli anni. Qui sotto riporto le finalità generali del lavoro che sto svolgendo in questi anni.

COS?È UN WEBLOG?

Un weblog, o blog, è un sito web che viene frequentemente rinnovato nei contenuti i quali vengono disposti in ordine cronologicamente inverso: prima i più recenti. I blog hanno uno stile informale e personale e hanno cominciato ad apparire a metà degli anni ?90.
Grazie alle guide alla costruzione contenute nei siti che li ospitano, dallo storico splinder.it a excite.it e altri, i blog hanno una maggiore facilità di gestione rispetto ai siti tradizionali.

PERCHÈ CREARE QUESTO SPAZIO?

Per chi si scrive un testo a scuola? Per i docenti? Per le famiglie? Per i propri compagni?
Anche gli alunni pensano, in genere, che i soli destinatari dei loro scritti siano i docenti.
Conoscere il destinatario di uno scritto può influenzare il contenuto e le modalità di scrittura.
Se conosco il contesto nel quale verrà letto il mio scritto cercherò d’influenzare il destinatario presunto con riferimenti che appartengono alla sua area di pensiero, alla sua visione del mondo.
Uno scritto del genere non è creativo.
Gli ascoltatori naturali degli scritti scolastici sono in primo luogo gli studenti del gruppo classe, se sono abituati a socializzare, a “restituire” quanto composto.
Un laboratorio di scrittura creativa è innanzitutto un luogo in cui si stabiliscono le due condizioni di base per l’ascolto: il rispetto per l’altro e il silenzio attivo.
Un posto dove poter scrivere ed essere veramente ascoltato dagli altri, una specie di riserva naturale della scrittura.
La scelta è quella di allargare questo spazio alla comunità del Web aumentando il numero dei potenziali lettori.

Il primo giorno

In prima proporrò la poesia figurata di Corrado Govoni (no, non l’autoritratto!) “Il Palombaro” . In seguito vi proporrò i risultati. Sono sempre graditi suggerimenti e aiuti.
prof. Marco Di Silvestro (Silves)

Categorie:Argomenti vari Tag: